In pieno Golfo di Napoli l’isola di Capri è un luogo di villeggiatura sin dai tempi dell’Impero Romano

Lussureggiante, particolare e accogliente, Capri è stata visitata nel corso dei secoli da intellettuali, artisti e scrittori, che sono tutti rimasti rapiti dalla sua bellezza magnetica.

Dopo aver raggiunto il picco della celebrità negli anni ’50, la fama di Capri non si è più appannata e in estate continua ad attirare folle di turisti con il suo litorale costellato di calette, hotel di lusso e boutique dove trovare di tutto: dalle griffe più alla moda ai prodotti tipici come il limoncello e i sandali in pelle fatti a mano.

I Faraglioni gli scogli simbolo di Capri, immortalati in tante cartoline che dal secolo scorso hanno girato il mondo

Capri è un idillio irresistibile che unisce il relax all’edonismo, proprio per questo ha conquistato imperatori romani, rivoluzionari russi e stelle di Hollywood. È la quintessenza del fascino mediterraneo: un posto dove perdersi in pittoresche piazzette e caffè con i tavolini all’aperto, rovine romane e porticcioli turistici.